Le quote  scuola dell’infanzia a carico delle famiglie per l’anno scolastico 2019/2020 sono le seguenti :

SCUOLA INFANZIA

Tassa di iscrizione non rimborsabile

€ 210,00

Retta mensile per 10 mensilità

€ 210,00

 

SCUOLA PRIMARIA

Tassa di iscrizione non rimborsabile

€ 210,00

Retta mensile 10 mensilità

€ 290,00

 

SERVIZI AGGIUNTIVI

Servizio di pre – tempo (mensile)

€ 0,00

Servizio di post – tempo (mensile)

€ 50,00

Sono previste le riduzioni della retta nei seguenti casi:

  • Per assenze superiori a 20 giorni di frequenza continuativi con certificazioni medica, verrà applicato uno sconto di 40 € sulla retta;

  • Le famiglie con due figli iscritti avranno uno sconto pari al:

    • 50% sulla tassa di iscrizione sul secondo figlio iscritto;

    • 10% sul totale mensile.

NORME CONTRATTUALI

1. Modalità di pagamento: versamento tramite

  • bonifico bancario bonifico bancario intestato a “PARROCCHIA S.S.TRINITA’ – SCUOLA GESU’MARIA” presso BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI ROMA – AG.233 PADOVA S.CUORE                                              IBAN : IT 39 B 08327 12101 000000010200

2. Scadenza del pagamento entro il giorno 10 del mese in corso

3. I richiedenti l’iscrizione devono essere in regola con il pagamento di rette riferite a precedenti anni scolastici. In caso di irregolarità nei pagamenti è facoltà della scuola comunicare: i motivi di rigetto della richiesta di iscrizione e in corso d’anno eventuali sospensioni da servizio; di ricorrere ad ogni strumento legale necessario per il recupero del credito e di interrompere il rapporto, con l’effetto di non ammettere il bambino nella struttura scolastico-educativa dal giorno successivo alla data del mancato pagamento.

Il sottoscritto dichiara di:

1. accettare le norme contrattuali sopra poste e di autorizzare l’applicazione del punto 3;

2. essere consapevole che, in caso di ritiro del bambino, occorre consegnare in segreteria una lettera di preavviso di recesso a 10 giorni dalla cessazione se all’interno del mese in corso.

L’iscrizione del bambino impegna la famiglia a versare la quota mensilmente, anche nel caso il bambino non frequentasse o frequentasse saltuariamente. La possibilità di ritirare il bambino anticipatamente rispetto l’orario prestabilito non comporta la riduzione di nessun importo.